venerdì 21 marzo 2008

ROMOLO, PROPRIO UN FANTASMA

Emanuela di letteratura-per-ragazzi.it un poco amareggiata, si aspettava un'accoglienza migliore. Beh, anch'io. In fondo, scrivo per ragazzi da quattordici anni. IL FANTASMA DELL'ISOLA DI CASA ha vinto il Battello a Vapore nel '94. Ho spedito un centinaio di inviti per la nuova versione. solo Maria Bastanzetti mi ha scritto qualche riga. Silenzio altrove. Freddino, come ambiente. Pazienza, direbbe Romolo. Io sono molto soddisfatto del mio libro. Un libro vero, non le polpette melense che spesso spacciano e che purtroppo danno assuefazione, proprio come la televisione. Tieni duro, Romolo. Qualcuno ti ha letto, qualcuno ti leggerà, e d'altronde sappiamo che nella vita gli amici sono pochi e chi ci capisce ancora meno. L'otto aprile sarò a Porto Mantovano e Isabel, la bibliotecaria, ha fatto leggere i capitoli stampati agli alunni di scuola media. Bene, avrò un riscontro. Ne farò una cronaca. Chi si è incuriosito e vuole leggere o leggiucchiare, può scaricare il libro dal mio sito www.aquilino.biz.

1 commento:

Emanuela ha detto...

Romolo caro Romolo resterai sempre nei nostri cuori. Buona fortuna e auguri a tutti i futuri lettori.